09 Dicembre 2019
[]

La nostra storia - 4 settembre 2003 - Assemblea Costituente

4 settembre 2003 - Assemblea Costituente

ASSEMBLEA COSTITUTIVA DELL´ASSOCIAZIONE SPORTIVA T.N.T.

VERBALE


In data 4 settembre 2003, presso l´abitazione del mai sufficientemente ringraziato Amministratore Unico dott. Prof Uff. Giorgio Russo sita in Milano, via Ressi 7/a si è tenuta l´assemblea costitutiva dell´Associazione Sportiva T.N.T., (qui di seguito TNT).
Il Presidente facente funzioni, cioè il precedente A.U, nonché padrone di casa Giorgio Russo ha dapprima introdotto un immenso buffet di stuzzichini e amenità varie, in grado di sfamare per quantità almeno 7 squadre complete e per qualità anche i palati più esigenti. Terminata la doverosa introduzione, accompagnata da una inesauribile scorta di ottime birre di almeno quattro varietà diverse (si favoleggia che il frigo di Giorgio le generi autonomamente, reintegrando le scorte senza bisogno di aprire la porta..), si è passati ad una inesauribile serie di battute, scherzi, allusioni e calambùr che hanno non poco spazientito il sempre integerrimo Coach, al secolo Paolo Gavardi, qui di seguito sempre e solo coach; egli ha infatti tentato senza successo per almeno venti minuti di trattare seriamente l´argomento "costituzione della società", ma pur essendo l´unico argomento all´ordine del giorno, i presenti non ne hanno voluto sapere, ivi compresi Sandro,
Giorgio, Mau, che erano perfettamente inseriti nel manipolo di "disobbedienti".
Il risultato di tanto vociare è stato il seguente:
1. Geppo è risultato un po´ più basso di quando è partito per le vacanze
2. Giovanni è risultato un po´ più bastardo di quando è partito per le vacanze
3. Corrado è risultato un po´ più magro/sega di quando è partito per le vacanze
4. Giorgio (AU) è risultato molto uguale a quando è partito per le vacanze, anzi a detta di molti sembrava ancora in vacanza
5. Guido è risultato portatore di un raffreddorino da vacanza
6. Paolo Tosco è risultato detentore di una tapegna ancor più forte di quella che aveva quando è partito per le vacanze
7. Paolo Coach è risultato molto più serio di quando è partito per le vacanze...gira voce che non sia proprio partito per le vacanze
8. Sandro, Giorgio, Mau, non hanno termine di paragone per prima delle vacanze, quindi possono integrare liberamente questo verbale..
9. Edo è risultato un po´ più frocio di quando è partito per le vacanze, visto che non è venuto, ma pare che non abbia neanche trombato, quindi tanto valeva esserci!
10. Peppo è risultato un po´ più trasparente di prima delle vacanze, perché non l´abbiamo visto, ma c´era, e lo salutiamo!
Il coach alla fine è riuscito ad ottenere dei brandelli d´attenzione da parte dei presenti, centrando il risultato, come sempre per chi deve fare cose serie e importanti, di essere continuamente vilipeso e di riuscire con fatica a concludere cose che sono invece importanti per tutti:

CARICHE SOCIALI - DIRIGENTI
Sono state decise, per acclamazione (dopo clamorosi fuggi-fuggi) le seguenti cariche sociali
· Presidente Giorgio Russo (per meriti e portamento). Nominato anche Tesoriere
· Vicepresidente Guido Manzetti (per età e fragile stato di salute)
· Direttore Sportivo Giovanni Gamna (per la gestione delle fuoriuscite forzate dalla
squadra, per gli arruolamenti verrà opportunamente sostituito, se no stiamo freschi..)
· Segretario Corrado Cagnola (perché aveva bevuto più birra degli altri e non
capiva)
· Consigliere Paolo Di Giacomo (perché ha espresso il desiderio di avere una
carica assolutamente inutile e non impegnativa)
· Dirigente Paolo Gavardi (per meriti incontestabili)

INCARICHI STRATEGICI
L´assemblea a furor di popolo ha deciso di assegnare la carica di coach a Paolo "coach" Gavardi,
che ha dimostrato di essere l´unico ad avere testa, voglia e passione per fare un mestiere ricco di scherno, senza nessuna gratificazione e di grande e continuativo impegno.
Ci è anche piaciuto ricordare come abbia accettato di buon grado tutti i consigli che gli sono stati dati nel corso della stagione, facendo tesoro dell´esperienza vissuta (quando non è venuto abbiamo sempre giocato benissimo!)

SEDE LEGALE
La A.S. T.N.T. avrà sede legale presso la residenza del Presidente, Via Ressi 7/a, 20125 MILANO. Il Presidente in persona circuirà la portinaia affinché eventuale corrispondenza indirizzata alla TNT venga gestita correttamente (si favoleggia che la portinaia sia Valeria Mazza)
A questo punto il coach, presa la parola ha confermato:

PALESTRA
La nostra mitica palestra è la Palestra c/o la Scuola Muzio, Via Muzio. La palestra è a nostra disposizione tutti i mercoledì in cui le scuole sono aperte a partire dal giorno 1° ottobre 2003.
L´orario disponibile al momento è 20.00 - 22.00. Il coach verificherà la possibilità di slittare il termine della disponibilità alle h. 22.30. I costi verranno resi noti successivamente.
Resta l´istanza di torturare Claudio Bellini perché si possa avere il Martedì della Quasimodo, cedendo il Mercoledì Muzio, o eventualmente opzionare una delle 750 palestre esterne che paiono nelle disponibilità del potentissimo magnate della quasimodo (il Bellini, appunto!).
Per poter giocare le partite di campionato, è necessaria l´omologa del campo, a cura del coach e del Presidente.

VISITE MEDICHE
Il Coach provvederà a chiedere alla Quasimodo le richieste di visita medica

CARTELLINI
Sono ora nelle rapaci mani della Quasimodo, che potrà restituirceli in modo che, scaduti, possano essere rifatti dalla TNT, oppure rinnovarli e quindi cederli alla TNT, con rimborso delle spese.
Questa delicatissima questione che ha visto un´accesa disputa filosofica ("se ce li ha, ce li dà" è stata la saggissima affermazione di Geppo) verrà affrontata e risolta dal mitico Coach.
Siamo tutti stati esortati a fare la visita medica il prima possibile (se la precedente è già scaduta) per evitare qualsiasi problema.
Si è quindi passato all´assegnazione dei numeri di maglia e ai ruoli.
Sorvolando sulle poco edificanti diatribe nate sulla questione, che hanno visto scazzottate e accoltellamenti vari, si è alla fine "concordato" sul seguente elenco:

NOME/SOPRANNOME NUMERO DI MAGLIA RUOLO PREFERITO
Paolo Coach 1 Banda
Giorgio 2 Banda
Paolo Tosco 3 Banda
Edo Edolo 4 Banda/Opposto
Guido 5 Centrale
Edo 6 Palleggiatore
Domenico 7 Palleggiatore/Libero
Paolo Geppo 8 Palleggiatore
Giovanni 9 Centrale
Maurizio Mau 10 Centrale
Sandro 12 Opposto/Libero
Giorgio Presidente 13 Centrale
Giuseppe Peppo 14 Universale / no Palleggiatore
Corrado 15 Opposto/Banda
Si è quindi proceduto a confermare lo spirito della squadra, che vede come al solito i seguenti obiettivi: VINCERE, GIOCARE TUTTI, DIVERTIRSI.
Si è raccomandata continuità nella partecipazione, fatti salvi gli impegni di tutti, visto che il gruppo di 14 è sicuramente un ottimo inizio, ma che intanto mancano alcune adesioni (Edolo, Sandro) e certamente ci saranno per tutti dei periodi in cui sarà difficile dedicare tempo alla squadra.
Qualche acuto osservatore faceva notare che mancava dall´elenco dei 14 tale Claudio Vacchelli, altrimenti detto l´arzillo (capelli bianchi e bocca mai chiusa). Si decideva senza dolore di considerare chiuso l´organico, tenendo eventualmente l´arzillo di riserva per la scorta nel caso in cui la sostituzione della seconda e terza scelta non fosse disponibile, dopo aver pregato tutti i santi e chiesto una deroga alla FIPAV per scendere in campo in 5.
Ovviamente eventuali comunicazioni ufficiali di esclusione saranno demandate a quel diplomaticone del Direttore Sportivo Giovanni.
Infine, quale ringraziamento al coach per lo sbattimento, passato e futuro, il Presidente proponeva che la squadra si facesse carico del costo del cartellino dello stesso. La proposta veniva approvata all´unanimità dei presenti, pertanto tale costo verrà contabilizzato tra i costi di quadra.
Si procedeva quindi con la raccolta della prima tranche di contributi individuali alle casse della società, quantificata in 50 Eurini cadauno.
I meno svelti a fuggire inventando scuse poco plausibili (Giorgio li tratteneva per la maglia) che hanno perciò già effettuato il primo versamento sono i seguenti:
Giovanni
Tosco
Coach
Giorgio Presidente.
La cassa quindi allo stato attuale conta 200 Euro.
Tutti gli altri sono tenuti a presentarsi alla successiva occasione con i 50 Euro e a versarli nelle mani del Tesoriere, che ci rendiconterà sullo stato finanziario dell´associazione con scadenza saltuaria e casuale (per esempio, una volta ogni morte di Papa..attenzione che l´attuale non è proprio in salute..).
Non avendo null´altro da discutere, l´assemblea si scioglieva intorno a mezzanotte, non prima che Geppo intonasse, chitarra alla mano, l´inno dell´associazione sportiva TNT, ovvero la mitica canzone "Il gruppo TNT" gentilmente fornitaci da Mau in formato MP3.
Il presente verbale è distribuito all´elenco dei 14 componenti l´associazione e si considera già approvato (chi non c´era, non c´era!).
Il prossimo verbale lo fa qualcun altro, che è uno sbattimento della madonna!

La nostra storia

[]

eventi

[<<] [Dicembre 2019] [>>]
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Area privata

gli sponsor

[]
[STUDIO FRANCESCO CANDIDO]
STUDIO FRANCESCO CANDIDO
[]
[]
[]
[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]